Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
22 Aprile 2013

AFGHANISTAN – ( 22 Aprile )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
AFGHANISTAN – TURCHIA

Talebani sequestrano nove civili turchi costretti a un atterraggio di emergenza in elicottero

Il fatto è avvenuto ieri sera nella località di Azra nel distretto di Logar a circa 100 km a sud di Kabul. Passeggeri ed equipaggio del velivolo lavoravano per una importante compagnia industriale turca.

 
 

Kabul (AsiaNews/ Agenzie) – Un gruppo di talebani ha sequestrato nove cittadini turchi nella località di Azra (distretto Logar) a sud di Kabul. Gli ostaggi, tutti appartenenti ad una importante compagnia industriale turca, stavano viaggiando in elicottero dalla città di Khost (Afghanistan orientale) a Kabul, ma sono stati costretti ad un atterraggio di emergenza a causa di un guasto tecnico.

Secondo le autorità il fatto è avvenuto ieri sera, ma la notizia del sequestro si è appresa solo questa mattina quando la polizia si è recata sul luogo dell’atterraggio, trovando il velivolo vuoto.

Situato a circa 100 km dalla capitale, il distretto di Logar è sotto il controllo delle milizie islamiche talebane. La Forza internazionale di assistenza alla sicurezza sta gestendo le ricerche, ma fino ad ora non vi sarebbero sviluppi.  Un suo portavoce ha però voluto precisare che il gruppo dei rapiti non ha nulla a che fare con le operazioni militari.

 

Il testo completo si trova su:

http://www.asianews.it/notizie-it/Talebani-sequestrano-nove-civili-turchi-costretti-a-un-atterraggio-di-emergenza-in-elicottero-27715.html