Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
29 Gennaio 2018

AFGHANISTAN – (29 Gennaio 2018)

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
AFGHANISTAN

Kabul, Isis attacca avamposto militare

 

I militanti erano cinque, armati con fucili e lanciarazzi. Cinque soldati sono stati uccisi e 10 feriti.

Kabul (AsiaNews/Agenzie) – All’alba di questa mattina, un gruppo di militanti dell’Isis ha attaccato l’avamposto vicino all’accademia militare Marshal Fahim, nella periferia ovest della capitale, uccidendo cinque soldati e ferendone dieci.

Il ministero della difesa riporta che i terroristi erano cinque, armati con lanciarazzi anticarro e fucili automatici. Due di essi si sono fatti esplodere, due sono stati uccisi nello scontro con le forze armate, mentre l’ultimo è stato catturato. L’Isis ha rivendicato l’attacco attraverso la propria agenzia stampa Amaq.

L’aggressione arriva a due giorni dall’esplosione della autoambulanza carica di esplosivi che ha ucciso più di 100 persone, e una settimana dopo l’assedio all’Hotel Intercontinental in cui hanno perso la vita 20 vittime. Questi due ultimi attentati sono stati rivendicati dai talebani.

Si hanno ancora poche informazioni sul gruppo di militanti dell’Isis che proclama la propria lealtà allo Stato islamico, attivo nelle montagne della provincia orientale di Nangarhar. Secondo alcuni analisti, nel Paese vi è una guerra sottile fra Isis e Talebani per il dominio della regione.

All’Angelus di ieri, papa Francesco ha lanciato un appello per l’Afghanistan e il popolo afghano costretto a subire “questa disumana violenza”.

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.asianews.it/notizie-it/Kabul,-Isis-attacca-avamposto-militare-42950.html