Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
24 Settembre 2018

AFRICA/NIGER – (24 Settembre 2018)

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

AFRICA/NIGER – “Liberate p. Maccalli”: appello dei leader musulmani del Niger

lunedì, 24 settembre 2018
NIGER

SMA

Genova (Agenzia Fides) – I leader musulmani del Niger esprimono ferma condanna del rapimento di p. Pierluigi Maccalli e ne chiedono l’immediata liberazione, come afferma un appello rilanciato dal Comitato interreligioso del Niger in favore del missionario rapito. E’ quanto riferisce all’Agenzia Fides la Curia della Società per le Missioni Africane (SMA) a Genova, parlando di informazioni giunte dai confratelli SMA in Niger.
L’appello pervenuto a Fides riporta quanto segue: “Il Comitato Nazionale del Dialogo Inter- e Intra-religioso (CDIR) del Niger condanna con forza il rapimento ingiusto e criminale del prete italiano di Bomoanga. Questo rapimento barbaro non risponde ad alcuna esigenza della religione musulmana. Non ha altro scopo che quello di offuscare e rovinare il clima di pace e di coesistenza pacifica che ha sempre prevalso tra le religioni nel seno della nostra società nigerina”. Il testo prosegue: “P. Pier Luigi Maccalli è un uomo di pace, un grande uomo di Dio a servizio del Niger da più di 10 anni. È stato rapito nella sua Chiesa da sconosciuti venuti in moto la notte tra lunedi 17 e martedì’ 18 settembre a Bomoanga, vicino alla frontiera tra Niger e Burkina Faso. Che Dio Onnipotente lo assista in questa terribile prova”.
(MP/AP) (24/9/2018 Agenzia Fides)

 

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.fides.org/it/news/64809-AFRICA_NIGER_Liberate_p_Maccalli_appello_dei_leader_musulmani_del_Niger