Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
2 Febbraio 2015

ASIA/SIRIA – ( 2 Febbraio 2015 )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

ASIA/SIRIA – L’Arcivescovo Hindo: i villaggi cristiani di al Khabur si stanno svuotando. E i jihadisti saccheggiano le chiese

Hassakè (Agenzia Fides) – Le bande armate jihadiste dello Stato Islamico (IS) hanno fatto irruzione nel villaggio cristiano di Tel Hormuz, hanno saccheggiato la chiesa e imposto agli abitanti di rimuovere la croce dall’edificio sacro. Lo conferma all’Agenzia Fides Jacques Behnan Hindo, Arcivescovo siro-cattolico di Hassaké-Nisibi. “Venerdì scorso” racconta l’Arcivescovo ”due gruppi di miliziani armati dello Stato islamico sono scesi dalle montagne dove sono appostati e sono entrati nel villaggio, dove vivono ancora alcune dozzine di famiglie cristiane. I jihadisti hanno portato via oggetti preziosi dalla chiesa, e hanno intimato ai cristiani di rimuovere o nascondere le croci”. 
L’episodio allunga la serie di attacchi e intimidazioni subiti dai villaggi cristiani situati nella regione attraversata dal fiume Khabur. “In quell’area” riferisce a Fides l’Arcivescovo Hindo “c’erano più di 30 villaggi cristiani, fondati negli anni Trenta del secolo scorso, che avevano accolto soprattutto i cristiani assiri e caldei provenienti dal nord dell’Iraq, che cercavano salvezza dai massacri perpetrati allora dall’esercito iracheno. Erano villaggi fiorenti, abitati ognuno da migliaia di persone, con chiese e comunità molto attive, che gestivano anche scuole e iniziative sociali. Ma dall’inizio della guerra si sono quasi tutti svuotati e alcuni di essi ormai appaiono come città fantasma. In uno di essi è rimasto un solo cristiano. In altri, gli abitanti sono ridotti a qualche decina. A Tel Hormuz rimane una delle comunità assire più consistenti. Ma adesso anche lì non superano i trecento, mentre un tempo erano più di quattromila. Gli altri sono tutti scappati all’estero. E molti di loro non torneranno più”. (GV) (Agenzia Fides 2/2/2015).

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.fides.org/it/news/56930-ASIA_SIRIA_L_Arcivescovo_Hindo_i_villaggi_cristiani_di_al_Khabur_si_stanno_svuotando_E_i_jihadisti_saccheggiano_le_chiese#.VNMq1ix90rM