Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
28 Novembre 2011

ASIA/SIRIA – (28 Novembre)

Torture e mutilazioni ai bambini detenuti nelle carceri del paese
Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Damasco (Agenzia Fides) – Il Comitato delle Nazioni Unite contro la Tortura (CAT) ha espresso forte preoccupazione per gli episodi di violazione generale dei diritti umani che si registrano in Siria e per la totale impunità verso gli autori, così come per le denunce di torture e mutilazioni perpetuate sui bambini detenuti nelle carceri. Nel paese asiatico, da circa 9 mesi, imperversa una dura repressione armata che ha dato luogo a violenze. Tra queste emergono prevalentemente torture dei detenuti, sistematici attacchi contro i civili, uccisioni di manifestanti pacifici e persecuzioni contro gli attivisti. Apprensione particolare c’è riguardo alle violenze e alle mutilazioni inflitte ai danni dei bambini nelle carceri, di cui le autorità pubbliche non possono non essere a conoscenza. Vista la gravità della situazione, il CAT ha sollecitato ufficialmente la Siria a rispondere di queste denunce nel più breve tempo possibile. (AP) (28/11/2011 Agenzia Fides)


Il testo completo si trova su:

 
http://www.fides.org/aree/news/newsdet.php?idnews=37834