Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
Dal Mondo

SIRIA/LIBANO – (12 Settembre)

Assad, forse un’intesa con la Lega Araba. Beshara Rai applaudito da Damasco di JPG

Due giorni fa Nabil Al-Arabi si è incontrato con il presidente siriano. Oggi e domani al Cairo si discute l’accordo per la fine della crisi siriana. Lanciate le riforme politiche, ma intanto continuano repressione e divieti. Il patriarca maronita chiede al mondo di avere pazienza con Assad e provoca un putiferio nell’opinione pubblica libanese.Damasco (AsiaNews) […]

VATICANO / USA – (10 Settembre)

Papa: 11 settembre, terrorismo ingiustificabile, aggravato dalla pretesa di agire in nome di Dio

In unaq lettera all’arcivescovo di New York, Timothy Dolan, in occasione del decimo anniversario degli attentati alle Twin towers, Benedetto XVI eleva la sua “fervente preghiera” affinché “un fermo impegno per la giustizia e una cultura globale di solidarietà contribuisca a liberare il mondo delle rivendicazioni che così spesso danno luogo ad atti di violenza”. […]

PAKISTAN – (10 Settembre)

Paul Bhatti: musulmani e minoranze, vittime innocenti dell’estremismo pakistano di Jibran Khan

Il consigliere speciale del premier spiega il lavoro della Fondazione Shahbaz Bhatti, una “piattaforma che assicura riparo, assistenza e protezione”. Il suo impegno politico non è “un’opzione”, ma una scelta per onorare la memoria del fratello assassinato dai fondamentalisti. Nessun commento, ma parole di ringraziamento per gli inquirenti che indagano sull’omicidio. Islamabad (AsiaNews) – In […]

SUD SUDAN – (9 Settembre)

LA CHIESA AIUTA LE VITTIME DELLA NUOVA VIOLENZA IN SUDAN

ROMA, venerdì, 9 settembre 2011 (ZENIT.org).- Lo Stato sudanese del Blue Nile, ai confini con il Sud Sudan, è teatro di una nuova escalation di violenza.Il conflitto è scoppiato nella città di Damazin il 1° settembre tra l’esercito sudanese, con base a Khartoum, e i soldati allineati al Sudan People’s Liberation Movement North, e ha […]

EGITTO – ( 9 Settembre)

Egitto, partiti laici in piazza per dare una sterzata alla rivoluzione dei gelsomini

Alla protesta hanno aderito migliaia di giovani, ma non i partiti islamici. Fra le richieste la fine della legge marziale e l’espulsione degli ex delle regime dalle istituzioni. Egitto ormai diviso fra laici democratici e partiti islamici. Cresce la paura fra i cristiani.Il Cairo (AsiaNews) – Migliaia di giovani egiziani – meno di quanto annunciato […]

PAKISTAN – (9 Settembre)

Cristiano pakistano ucciso durante un pellegrinaggio alla città di Maria

Sunil Masih, 25 anni, si è allontanato dal gruppo in viaggio verso Mariamabad e non ha più fatto ritorno. Il cadavere presentava segni di ferite. Smentita l’ipotesi di un investimento accidentale da parte di un camion. Ancora ignota l’identità degli autori dell’omicidio. Il dolore della famiglia, che ha perso l’unico figlio.Mariamabad (AsiaNews) – Sunil Masih, […]

LIBANO – FRANCIA (8 Settembre)

Patriarca maronita: pluralismo libanese, via di pace per le rivolte in Medio oriente di Fady Noun

In visita ufficiale in Francia, Béchara Raï commenta gli sviluppi della primavera araba che “preoccupa e imbarazza” le comunità cristiane d’Oriente. Timori di una deriva islamica si alternano alla speranza, per un futuro all’insegna della laicità dello Stato e piena libertà religiosa. Il modello “specifico” di convivenza offerto dal Libano. Beirut (AsiaNews) – Imbarazzo e […]

11 SETTEMBRE – (8 Settembre)

Segni di speranza - Il teologo musulmano Adnane Mokrani

Dieci anni fa, l’umanità si è fermata di fronte alle immagini degli aerei che si schiantavano contro le due Torri Gemelle di New York. Iniziava allora un nuovo decennio nei rapporti tra Occidente ed Oriente. In molti hanno addirittura profetizzato l’inizio di uno scontro tra civiltà. Ne abbiamo parlato con Adnane Mokrani, teologo musulmano docente […]

SUD SUDAN – (7 Settembre)

SUD SUDAN: NEL RICORDO DI MONS. MAZZOLARI L’OSPEDALE DI YIROL

Si chiama Opd (Out Patient Department) il nuovo padiglione di 250 metri quadrati che Medici con l’Africa Cuamm ha inaugurato in questi giorni a Yirol, una delle zone più povere del neonato Sud Sudan, grazie a un finanziamento della diocesi di Vicenza. La struttura è la parte più ampia dell’ospedale e offre un servizio di […]

FRANCIA – (7 Settembre)

Francia: in dieci anni raddoppiato il numero delle moschee

In circa quaranta anni la Francia è diventata la nazione dell’Europa occidentale dove la popolazione di origine musulmana è la più rilevante. E anche se non si conosce con certezza il loro numero — dai due ai sei milioni — un dato significativo riguarda la costruzione delle moschee. Negli ultimi dieci anni, infatti, il loro […]