Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
28 Novembre 2011

EGITTO – (28 Novembre)

CARD. NAGUIB (ALESSANDRIA), "VERSO UNA NUOVA ALBA DEMOCRATICA"
Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
“Con il nostro voto, andiamo a costruire un nuova società”: è l’appello che il patriarca di Alessandria, card. Antonios Naguib, lancia attraverso il SIR (clicca qui ), nel giorno in cui l’Egitto celebra le sue prime elezioni del dopo Mubarak. Voto al quale i cattolici egiziani giungono in qualche modo preparati e convinti: “in questi ultimi giorni – spiega il cardinale – abbiamo dedicato degli incontri con i sacerdoti della diocesi, e con gruppi di laici per la formazione socio-politica, e per la spiegazione del processo dell’elezione, dei vari partiti e dei loro orientamenti. Li abbiamo chiamati a compiere il dovere sacro di partecipare alle elezioni, per il bene del nostro amato paese, in questo momento storico decisivo. Ho chiesto a tutti i sacerdoti di annunciare ai nostri fedeli l’importanza della partecipazione a queste elezioni del 28 novembre. Questo è un dovere fondamentale per condurre il Paese verso una nuova alba democratica. Una società giusta è il buon terreno per far crescere il Regno di Dio. L’appello ai nostri fedeli è: con il nostro voto, andiamo a costruire una nuova società”. Il patriarca di Alessandria spera anche che da queste elezioni emerga “la vera volontà dei cittadini e la manifestazione della volontà di tanti intellettuali e uomini di varie religioni che vogliono un paese moderno, basato sulla cittadinanza e non su ideologie poliziesche o religiose”.
 
 
Il testo completo si trova su:

http://www.agensir.it/pls/sir/v3_s2doc_b.quotidiano?tema=Quotidiano&argomento=dettaglio&id_oggetto=229684