Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
26 Febbraio 2016

ETIOPIA – ( 26 Febbraio 2016 )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Etiopia: attacchi a tombe e luoghi di culto cristiani

Episodi analoghi verificatisi nel nord-ovest nel paese. Dura condanna dal Consiglio interreligioso dell’Etiopia

Daily life in Ethiopia - Lower Valley of the Omo River

WIKIMEDIA COMMONS

Diverse tombe e luoghi di culto cristiani sono stati incendiati o distrutti e i loro beni saccheggiati in diverse località nello Stato di Oromia nell’Etiopia occidentale. Lo riferisce l’agenzia di stampa etiopica Ethpress.gov.et, spiegando che episodi analoghi si sarebbero verificati nelle regioni di Gambella e di Amhara, nel nord-ovest nel Paese.

Immediata la condanna del Consiglio interreligioso dell’Etiopia (Irce) che attribuisce gli attacchi a gruppi di persone che non rappresentano le popolazioni locali. In una dichiarazione congiunta , i leader religiosi etiopici ricordano che questi atti profani sono contrari agli insegnamenti di tutte le religioni ed esprimono il timore che possano turbare il clima di convivenza religiosa pacifica  nel Paese.

“La storia, le relazioni secolari, la cultura di tolleranza religiosa e il rispetto reciproco devono essere preservati”, ammoniscono, esortando il Governo e la popolazione, in particolare i giovani, ad operare insieme per assicurare la sicurezza in queste regioni.

Il testo originale e completo si trova su:

https://it.zenit.org/articles/etiopia-attacchi-a-tombe-e-luoghi-di-culto-cristiani/