Redazione Internet venerdì 19 giugno 2020
La 22enne, premio Nobel per la Pace, era stata vittima di un attentato talebano nel 2012 per il suo sostegno all’istruzione femminile
Malala realizza il suo sogno: si è laureata a Oxford

da twitter

 

Malala Yousafzai ha conseguito la sua laurea all’università di Oxford, otto anni dopo essere stata vittima di un’aggressione da parte di un talebano. Ventidue anni, Malala ha condiviso la notizia sul suo profilo Twitter, insieme a due foto con la famiglia. «Difficile esprimere la mia gioia e gratitudine in questo momento mentre ho completato la mia laurea in filosofia, politica ed economia a Oxford», ha scritto. «Non so cosa mi aspetta. Per ora sarà Netflix, leggere e dormire».

da twitter

Nata in Pakistan, Malala è diventata a 16 anni la più giovane attivista ad aver vinto il Nobel per la Pace dopo la sue campagne per l’emancipazione femminile e il diritto per le ragazze ad avere un’istruzione.

© Riproduzione riservata