Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
8 Maggio 2012

INDONESIA – ( 8 Maggio )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Indonesia: a Java estremisti islamici prendono di mira il Santuario della Vergine Maria

“Non mostrate né rispondete con atti violenti anche se la tensione continua a crescere”. Così mons. Johannes Pujasumarta, arcivescovo di Semarang, città dell’isola di Java, ai fedeli del santuario della provincia di Yogyakarta dedicato alla Vergine Maria, che domenica è stato preso di mira da un folto gruppo di estremisti islamici. Secondo i contestatori – riferisce l’agenzia AsiaNews – l’edificio non dispone dei permessi di costruzione previsti dalla legge; nonostante il tentativo di mettere i sigilli all’edificio, però, la polizia è riuscita a sventare l’attacco. Il luogo di culto ha subito negli ultimi tre anni una profonda opera di restauro e ha sempre richiamato una enorme folla di fedeli; inoltre, ha contribuito nel tempo alla crescita della comunità cattolica dell’arcidiocesi di Semarang. Per motivi di sicurezza, le autorità hanno deciso di sospendere una funzione religiosa in programma per la giornata di ieri e decine di poliziotti presidiano ora il santuario nel timore di nuove rivendicazioni. Non si tratta del primo episodio; già nei giorni scorsi tre chiese cristiane, due cattoliche e una protestante, avevano ricevuto a Java minacce e tentativi di assalti, con la necessaria chiusura a fedeli e pellegrini. (G.M.)

Il testo completo si trova su:

http://www.radiovaticana.org/it1/print_page.asp?c=586092