Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
27 Gennaio 2013

IRAN – ( 27 Gennaio )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Iran. Convertito al cristianesimo condannato ad 8 anni di carcere



Un pastore evangelico irano-americano convertito al cristianesimo e’ stato condannato a 8 anni di prigione da un tribunale di Teheran per proselitismo e gestione di una ‘chiesa sotterranea’ nel Paese: lo ha reso noto dagli Stati Uniti l’American Center for Law and Justice (Aclj), un’organizzazione statunitense a difesa dei diritti umani e della liberta’ religiosa. Saeed Abedini -nato e cresciuto in Iran, convertitosi al cristianesimo a 20 anni e dal 2002 sposato a una statunitense- e’ stato condannato per minacce alla sicurezza interna iraniana; secondo il gruppo, il pastore evangelico e il suo avvocato hanno potuto presenziare solo a una giornata del processo, iniziato il 21 gennaio. Da Teheran non c’e’ stata pero’ alcuna conferma ufficiale della sentenza.
 
Il testo completo si trova su:

http://it.radiovaticana.va/news/2013/01/27/iran._convertito_al_cristianesimo_condannato_ad_8_anni_di_carcere/it1-659560