Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
23 Marzo 2014

KENYA – ( 23 Marzo )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Terrore in Kenya. Uomini armati aprono il fuoco in chiesa. 4 morti e 17 feriti



E’ salito a quattro morti e 17 feriti il bilancio dell’attacco di ieri mattina a una chiesa nel distretto di Likoni a sud di Mombasa in Kenya da parte di un gruppo di uomini armati che ha aperto il fuoco sui fedeli che partecipavano alla Messa domenicale. Dopo il raid gli autori si sono dati alla fuga. Giulio Albanese:RealAudioMP3

L’attacco è avvenuto stamane alle 10.30 ora locale a Likoni, nei pressi della città di Mombasa che si affaccia sull’Oceano Indiano. Un numero imprecisato di terroristi è entrato dalle porte laterali in una chiesa indipendente gremita di fedeli dedicata alla “Joy in Jesus Christ”, vale a dire alla “Gioia in Gesù Cristo”, proprio mentre era in corso il servizio liturgico domenicale. Sta di fatto che gli aggressori hanno aperto il fuoco, causando morte e distruzione. Sangue dappertutto, addirittura sul libro delle Sacre Scritture e sulle tovaglie dell’altare. I sospetti, secondo fonti della sicurezza keniana, ricadono sugli estremisti somali al Shebaab che già in passato hanno compiuto attacchi contro presidi cristiani. Questo gruppo jihadista accusa il governo di Nairobi di essere intervenuto militarmente in Somalia per difendere gli interessi dei paesi Occidentali e dunque degli infedeli.

Ultimo aggiornamento: 24 marzo

Testo proveniente dalla pagina

 
http://it.radiovaticana.va/news/2014/03/23/terrore_in_kenya._uomini_armati_aprono_il_fuoco_in_chiesa._4_morti_e/it1-784155
 

del sito Radio Vaticana