(DIRE-SIR) – Via libera dal Consiglio di sicurezza dell’Onu alla risoluzione che amplia il mandato dell’operazione europea ”Sofia” nel Mediterraneo, concretizzando nelle acque internazionali al largo della Libia l’embargo sulle armi destinate al gruppo Stato islamico. Per un periodo di un anno, si legge nel testo, approvato al Palazzo di vetro di New York all’unanimità, gli Stati membri o le loro organizzazioni regionali potranno ispezionare le navi nelle acque internazionali laddove sussistano “fondati motivi di ritenere che stiano trasportando armi in violazione dell’embargo”.

(www.dire.it)

 

Il testo originale e completo si trova su:

http://agensir.it/quotidiano/2016/6/15/esteri-libia-consiglio-onu-amplia-mandato-sofia-per-embargo-armi/