Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
30 Ottobre 2014

MEDIO ORIENTE – ( 30 Ottobre )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Terra Santa
 
Gerusalemme, chiusa la Spianata delle moschee
 
 
 
 
 

Il presidente dell’Anp Abu Mazen ha definito “una dichiarazione di guerra” la decisione del governo israeliano di chiudere la moschea di Al-Aqsa dopo che mercoledì un attivista di estrema destra fondamentalista ebraico, il rabbino Yehuda Glick, è stato ferito gravemente mentre prendeva parte a una conferenza per chiedere che anche gli ebrei possano pregare nella città vecchia.

In seguito all’attacco di mercoledì contro Glick le autorità hanno disposto la chiusura a tutti i fedeli (palestinesi ed ebrei) della Spianata delle Moschee o Monte del Tempio. “La pericolosa escalation israeliana è una dichiarazione di guerra contro il popolo palestinese, i suoi luoghi sacri e i paesi islamici”, ha detto Abbas.

 

© riproduzione riservata

 

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/chiusa-spianata-moschee-gerusalemme.aspx