Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
11 Ottobre 2013

NIGERIA – ( 11 Ottobre )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

NIGERIA: MORTA MISSIONARIA LAICA BRESCIANA IN SEGUITO A FERITE DA RAPINA

Una missionaria laica originaria di Ciliverghe (provincia di Brescia), Afra Martinelli, 78 anni, è morta a seguito delle gravi ferite riportate nel corso di una rapina nella sua abitazione a Oguashi-Ukwu, a circa 400 chilometri da Lagos, in Nigeria. Il decesso risale a due giorni fa. La donna era stata aggredita a colpi di machete durante una rapina la notte del 26 settembre. La missionaria era in Africa da oltre trent‘anni e aveva fondato il Centro Regina Mundi. Secondo testimonianze ancora non verificate i rapinatori le avevano sottratto le chiavi della scuola di informatica da lei creata allo scopo di rubarle computer e materiale didattico. La mattina seguente era stata trovata dai suoi collaboratori riversa in una pozza di sangue nella sua abitazione a Oguashi-Ukwu, a circa 400 chilometri da Lagos. Era ferita in modo grave alla nuca. Portata di corsa in ospedale, è morta dopo 12 giorni di coma. In Italia, tra i familiari più stretti, ne piange la morte il fratello Enrico, residente a Botticino.