Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
2 Marzo 2014

NIGERIA – ( 2 Marzo )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Nigeria. Nuova strage nel nordest, uccise in vari attentati circa 90 persone



Ennesima strage in Nigeria. In due diversi attentati, almeno 90 persone sono state uccise. Ieri sera, nella città di Maiduguri, nel nordest del Paese, sono state uccise una cinquantina di persone – secondo la Croce Rossa nigeriana – in due esplosioni all’interno di un mercato. I sopravvissuti alle esplosioni avrebbero individuato un sospetto, catturato e linciato. L’uomo sarebbe morto in ospedale per le ferite riportate. Il secondo attentato si è verificato nel villaggio di Mainok, 50 km a ovest di Maiduguri, dove gli abitanti che si stavano preparando alla preghiera della sera sono stati assaliti – in base alle testimonianze – da uomini con indosso uniformi dell’esercito, che hanno lanciato granate e fatto fuoco con fucili mitragliatori sulla folla, uccidendo circa 40 persone. Dietro i due fatti di sangue sembra esserci la mano dei terroristi di Boko Haram.


 
 
 
Testo proveniente dalla pagina
 
http://it.radiovaticana.va/news/2014/03/02/nigeria._nuova_strage_nel_nordest,_uccise_in_vari_attentati_circa_90/it1-777848
 

del sito Radio Vaticana