Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
25 Febbraio 2014

NIGERIA – ( 25 Febbraio )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Terrorismo islamico
 
Nigeria, Boko Haram uccide 43 studenti
 

È di almeno 43 morti, per lo più studenti, il bilancio di un attacco dei miliziani islamisti di Boko Haram contro un collegio nel nord-est della Nigeria. Lo hanno riferito fonti ospedaliere. Molte delle vittime sono morte tra le fiamme appiccate all’edificio, che è stato completamente raso al suolo.

Il collegio di Buni Yadi accoglie ragazzi tra gli 11 e i 18 anni di età nello stato nord-orientale di Yobe, a 60 chilometri dalla capitale Damaturu. L’attacco è avvenuto alle 2 di notte mentre gli studenti stavano dormendo. Secondo alcuni testimoni, il commando ha sgozzato alcuni ragazzi e ha sparato ad altri, prima di appiccare l’incendio. Tutti gli studenti morti sono maschi.

Quello di Yobe è uno dei tre Stati nord-orientali della Nigeria in cui a maggio è stato imposto lo stato d’emergenza per favorire un’offensiva dei militari contro i guerriglieri di Boko Haram. L’attacco non è stato rivendicato ma le scuole sono uno degli obiettivi preferiti dai miliziani islamici che da quattro ani e mezzo insanguinano la Nigeria con una rivolta che ha fatto migliaia di morti. Proprio nella città di Yobe a settembre erano stati uccisi 40 studenti in un centro per la formazione agraria.

Il testo completo si trova su:

http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/nigeria-strage-di-studenti-.aspx#