Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
25 Ottobre 2017

PAKISTAN – (25 Ottobre 2017)

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
PAKISTAN

Lahore, va in pensione l’unica insegnante di religione cristiana nelle scuole pubbliche

Shafique Khokhar

Aster Tariq ha lavorato per 18 anni nell’istituto Kinnaird Girls High School di Lahore. Con gli anni ha guadagnato il rispetto anche dei colleghi musulmani. Negli anni ’70 il premier Bhutto ha nazionalizzato tutte le scuole e imposto l’insegnamento obbligatorio dell’islam.

Lahore (AsiaNews) – Dopo 18 anni di insegnamento, è andata in pensione la docente che teneva l’unico corso di religione cristiana di tutte le scuole pubbliche del Punjab pakistano. Assunta nel 1999 dalla direttrice della Kinnaird Girls High School di Lahore, Aster Tariq ha insegnato a migliaia di ragazze. Con gli anni ha conquistato la fiducia e il rispetto degli altri colleghi, anche musulmani. Per salutarla e ringraziarla del suo prezioso contributo all’educazione nel Punjab, ieri il corpo docente ha organizzato una festa di addio. Prendendo la parola, la direttrice Rizwana Khalil ha detto: “Dopo tanti anni di collaborazione, non so come dire addio alla donna che non era solo un’insegnante, ma anche una cara amica”.

Rizwana Khalil ha raccontato che quando la signora Aster ha annunciato che si sarebbe ritirata, tanti genitori “mi hanno implorato di non mandarla in pensione. Essi vogliono che i loro figli apprendano da lei ancora a lungo, e questo conferma l’amore e il rispetto che si è guadagnata negli anni. Insegnanti come Aster sono un dono di Dio. È un tesoro per il nostro istituto e spero che adesso altre docenti possano raccogliere la sua eredità e portarla avanti con rispetto e dignità”.

La signora Aster teneva lezioni su Vecchio e Nuovo Testamento agli studenti dalla prima all’ottava classe. Il suo esempio è davvero eccezionale per il Pakistan. Negli anni ’70 l’allora primo ministro Zulfiqar Ali Bhutto ha nazionalizzato tutte le scuole del Paese, comprese quelle private cristiane. I corsi di religione cristiana sono stati sostituiti con l’insegnamento obbligatorio dell’islam, anche per le minoranze.

Quando Aster è stata assunta dall’istituto di Lahore, ha chiesto alla direttrice di poter continuare ad insegnare il cristianesimo agli studenti cristiani. La dirigente scolastica ha acconsentito. Per questo la maestra, durante la sua festa di addio, ha affermato di esserle “molto grata”. “Tutto ciò – ha sottolineato – non sarebbe mai stato possibile senza il pieno sostegno della direttrice. Sono grata anche a tutte le studentesse e ai colleghi, che mi hanno sempre appoggiato. Lascio questo istituto che mi ha dato identità, rispetto, amore e dignità”. Poi ha concluso: “Spero che chi verrà dopo di me continuerà il mio lavoro. E spero che un giorno in tutte le scuole del Pakistan agli studenti venga concesso di apprendere nozioni sulla propria fede, con la stessa dignità”.

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.asianews.it/notizie-it/Lahore,-va-in-pensione-lunica-insegnante-di-religione-cristiana-nelle-scuole-pubbliche-42147.html