Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
8 Ottobre 2017

Pubblicazioni in vendita in libreria e/o presso Centro Peirone 2

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

3.1-Augusto Tino Negri e Silvia Scaranari Introvigne:
“Musulmani in Piemonte: in moschea, al lavoro, nel contesto sociale”, Guerini e Associati, Milano 2005.
(€ 19,50)

Quanti musulmani ci sono in Piemonte? Da dove provengono? Quanti lavorano e quanti studiano? Quanto e come pregano? Cosa credono? Cosa pensano della loro religione? Come valutano il loro vivere in Occidente? Quante moschee ci sono? Dove sono? Chi sono gli Imàn e cosa pensano? QUanti musulmani frequentano le moschee? A queste ed altre domande cerca di rispondere l’indagine svolta dal Centro Federico Peirone sulla popolazione musulmana residente nella regione piemontese. Fuori dagli stereotipi e dai pregiudizi, la ricerca propone un’analisi della situazione dell’islàm piemontese in un serio confronto con analoghi studi condotti in altre zone d’Italia e d’Europa. Gli autori hanno cercato di non fermarsi ai numeri, ma di scendere più in profondità e di interpretare il significato delle risposte date dai fedeli di Allah.

3.3-Augusto Tino Negri e Silvia Scaranari Introvigne:
“I ragazzi musulmani nella scuola statale: Il caso del Piemonte”, p. 232, L’Harmattan, coll. Logiche Sociali, 2008.
(€ 24,50)
“I ragazzi musulmani nella scuola statale. Il Caso del Piemonte” raccoglie i dati e le riflessioni attinenti all’inchiesta sociologica svolta in Piemonte nel biennio 2006-2007, che si basa su 1125 questionari, compilati da uno o entrambi i genitori dei minori musulmani, interviste in profondità a 46 dirigenti di scuole (primaria, secondaria di I e II grado) e 12 dirigenti di moschee.Quanti ragazzi musulmani ci sono nelle scuole del Piemonte? Da dove provengono? Credono? Praticano le obbligazioni dell’islàm? Cosa pensano le loro famiglie della religione nella scuola laica? Come valutano l’inserimento nella scuola di Stato dei loro figli? I genitori musulmani consentono ai loro figli di frequentare gli oratori, i doposcuola, i campeggi cattolici? Cosa pensano gli imàm della scuola italiana? E gli universitari che hanno ormai terminato, o quasi, il loro percorso scolastico come lo giudicano? A queste e altre domande cerca di rispondere l’indagine svolta dal Centro Federico Peirone sui ragazzi musulmani iscritti nelle scuole piemontesi. Fuori dagli stereotipi e dai pregiudizi, la ricerca propone un’analisi della situazione dell’islàm nella scuola piemontese. Gli autori hanno cercato di non fermarsi ai numeri ma d’interpretare in profondità il significato delle risposte degli intervistati.

3.4-Augusto Negri:
“ISLAM – Conoscere e capire la religione musulmana” – Edizioni Marietti scuola, Novara 2007 pp. 160 per le Scuole Medie Superiori
(€ 8,50)

“Noi siamo persone sempre in ricerca: la conoscenza dell’altro illumina ulteriormente la nostra identità, la consolida e l’arricchisce” così scrive l’islamista Augusto Negri che traccia in questo volume un esaustivo ritratto della religione musulmana. Il volume offre tutti gli elementi per una conoscenza di base di una religione, e di una cultura, diversa e lontana ma al contempo vicina sia per ragioni storiche sia geografiche. Un argomento di scottante attualità che è importante conoscere e sul quale è fondamentale avere informazioni corrette.

3.4-Augusto Negri:
“ISLAM – Conoscere e capire la religione musulmana”- Edizioni Utet Università, Novara 2007 pp. 160 per Universitari
(€ 9,00)

“Non c’è pace tra le nazioni senza pace tra le religioni. Non c’è pace tra le religioni senza dialogo tra le religioni. Non c’è dialogo tra le religioni senza una ricerca sui fondamenti delle religioni” sostiene Hans Küng. E la ricerca, la voglia di capire guidano le pagine di questo libro. Grazie alla sua profonda conoscenza del mondo islamico, Augusto Negri è in grado di restituire alla nostra comprensione il vasto mosaico di cui è composto. Un piccolo contributo verso la conoscenza di una delle religioni più diffuse nel mondo.

3.5 – “MATRIMONI CRISTIANO-ISLAMICI: GLI INTERROGATIVI IL DIRITTO LA PASTORALE (I)”
Autori: Barbara Ghiringhelli e Negri Augusto
Collana: Ricerche pastorali
EAN: 978-88-10-50133-7
Confezione: Brossura
Informazioni: Scheda del libro

MATRIMONI TRA CRISTIANI E MUSULMANI
Direttive pastorali per i cristiani e le chiese in Europa.
Comitato Islam in Europa CCEE-KEK.

 

Pubblicazioni in vendita in libreria e/o presso Centro Peirone 3 >>