Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
27 Maggio 2017

SIRIA – (27 Maggio 2017)

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Siria: morti oltre 100 civili in raid della coalizione a guida Usa

Bombardamenti in Siria - EPA

Bombardamenti in Siria – EPA

Sono oltre 100 i civili uccisi, tra cui circa 40 bambini, in una serie di raid condotti dalla coalizione internazionale a guida Usa contro il sedicente Stato islamico sulla città di Mayadin, in Siria, nella zona orientale della provincia di Deir Ezzor. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, le vittime sono principalmente le famiglie dei miliziani dell’Is. A Mayadin, non lontana dalla frontiera con l’Iraq, si sono infatti concentrati nelle ultime settimane molti civili, familiari di miliziani dell’Is in fuga da Raqqa.

Sempre l’Osservatorio nazionale per i diritti umani riferisce che ci sarebbero anche diverse famiglie di jihadisti marocchini. Il bombardamento della coalizione ha suscitato l’intervento dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Zeid Ra’ad Al Hussein che ha esortato le forze aeree di “tutti i Paesi che operano in Siria a meglio distinguere tra obiettivi militari legittimi e i civili”. Zeid ha quindi ricordato che “tutte le parti in conflitto devono rispettare l’obbligo di adottare ogni misura possibile per risparmiare la popolazione civile dagli effetti del conflitto armato”.

Solo giovedì scorso, il Pentagono aveva ammesso che altri 105 civili erano morti a Mosul, in Iraq, nel marzo scorso, a seguito di bombardamenti su postazioni del Califfato. Fonti militari americane avevano quantificato alla fine di aprile in 396 il totale dei civili morti nei raid in Siria e Iraq a partire dal 2014. Intanto, sul fronte dei combattimenti si segnala che le forze governative siriane hanno ripreso il controllo della strada che collega la capitale Damasco a Palmira. Con l’appoggio degli alleati russi le forze siriane sono riuscite ad allontanare i jihadisti da una vasta zona desertica dopo violenti scontri.

Il testo originale e completo si trova su:

http://it.radiovaticana.va/news/2017/05/27/siria_106_civili_morti_in_raid_coalizione_usa_/1315122