Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
8 Settembre 2015

TERRA SANTA – ( 8 Settembre 2015 )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Ccee: per la prima volta Assemblea plenaria in Terra Santa

La basilica del Santo Sepolcro - EPA

La basilica del Santo Sepolcro – EPA

Su invito del patriarca latino di Gerusalemme, Fouad Twal, si svolgerà dall’11 al 16 settembre in Terra Santa l’annuale Assemblea plenaria del Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa (Ccee), assise cui partecipano i presidenti delle Conferenze episcopali di 45 Paesi del Vecchio continente. È la prima volta nella storia del Ccee che un’assemblea plenaria si svolge in Terra Santa. 

Pellegrinaggio alle radici stesse dell’Europa, della cultura europea
Un evento eccezionale, si legge nel comunicato del Ccee diffuso oggi e ripreso dall’agenzia Sir, che vuole essere per i presidenti delle Conferenze episcopali “un pellegrinaggio alle radici stesse dell’Europa, della cultura europea” come conferma mons. Duarte da Cunha, segretario generale del Ccee. “Da sempre quest’area del mondo è un incrocio di civiltà, pervasa da grande diversità culturale e alle volte di forti tensioni sociali che hanno unito in passato e continuano ancora oggi a legare intrinsecamente l’Europa al Medio Oriente”. Due i temi centrali dell’incontro: la figura di Gesù e la condivisione delle sfide della Chiesa in Europa. A turno, i presidenti riferiranno sulla situazione della propria nazione. 

Gli incontri con tutte le realtà della Terra Santa
Il programma prevede anche varie celebrazioni nei luoghi santi della Galilea come a Cafarnao, Magdala, una veglia di preghiera per la famiglia nella basilica dell’Annunciazione a Nazareth, sabato 12 settembre, guidata dal prefetto della Congregazione per i vescovi, il card. Marc Ouellet, preceduta da un incontro dei vescovi con le famiglie cattoliche della città. In agenda anche una visita alla città di Betlemme, dove i partecipanti conosceranno diverse opere di carità promosse dalla Chiesa. Sempre a Betlemme, i presidenti incontreranno il Custode di Terra Santa, padre Pierbattista Pizzaballa, i vescovi dell’Assemblea Cattolica degli Ordinari di Terra Santa (Acohl) e i rappresentanti delle altre confessioni cristiane. La plenaria si concluderà mercoledì 16 settembre con la celebrazione nella basilica del Santo Sepolcro. E’ anche prevista la visita alle autorità d’Israele e di Palestina. (R.P.)

Il testo originale e completo si trova su:

http://it.radiovaticana.va/news/2015/09/08/ccee_per_la_prima_volta_assemblea_plenaria_in_terra_santa/1170382