Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
23 Maggio 2019

TURCHIA – (23 Maggio 2019)

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Nella scuola turca sarà obbligatorio lo studio della Morale islamica

Il ministero turco dell’Educazione nazionale annuncia il nuovo sistema educativo. Le lezioni di Matematica, Filosofia e Storia saranno facoltative. “È impossibile per uno studente comprendere 15-16 materie”.

Istanbul (AsiaNews/Agenzie) – Il ministero turco dell’Educazione nazionale ha annunciato che con la nuova riforma applicata all’istruzione nelle scuole secondarie, le lezioni di Matematica saranno facoltative, mentre i corsi di Letteratura turca, Cultura religiosa e Morale saranno resi obbligatori.

Il ministro Ziya Selcuk ha reso pubblico il nuovo sistema educativo, in cui il numero di materie indispensabili scenderà. I contenuti dei programmi non cambieranno e l’insegnamento di Letteratura turca, Cultura religiosa e Morale sarà obbligatorio come quello di Umanità sociale e Scienze. Allo stesso tempo i programmi opzionali, ovvero quelli lasciati alla scelta del singolo alunno, aumenteranno. Tra questi rientrano anche discipline come Filosofia e Storia.

Spiegando le ragioni per la diminuzione dei corsi obbligatori, Selcuk ha dichiarato: “È impossibile per uno studente comprendere 15-16 materie e farle proprie in maniera corretta”. Secondo il ministro, il nuovo sistema per le scuole secondarie aiuterà a personalizzare i programmi secondo le aspirazioni di ogni studente.

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.asianews.it/notizie-it/Nella-scuola-turca-sarà-obbligatorio-lo-studio-della-Morale-islamica-47090.html