Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
27 Maggio 2013

TURCHIA – ( 27 Maggio )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

UE-TURCHIA: FÜLE (COMMISSIONE), “PASSI AVANTI NEI NEGOZIATI CON ANKARA”

(Sir Europa – Bruxelles) – “Abbiamo avuto un positivo, aperto e interattivo scambio di opinioni su tutta una serie di problemi, consapevoli che il 2013 riveste un ruolo importante nel rafforzamento delle relazioni tra l’Ue e la Turchia”. Questo quanto dichiarato da Štefan Füle, commissario per l’allargamento e la politica di vicinato, a seguito del Consiglio di associazione Ue-Turchia. “Ho accolto con favore l’attuale slancio nei negoziati di adesione – ha continuato il commissario – e vedo la possibilità di un’apertura per quanto riguarda il capitolo regionale già durante la Presidenza irlandese”, dunque entro la fine di giugno. Füle ha spiegato che la Ue ha invitato la Turchia a fare dei passi in avanti anche per quanto riguarda la politica sociale e l’occupazione. Per raggiungere questi obiettivi occorre però “responsabilità da entrambe le parti”. “Ho accolto con favore le recenti riforme – ha sottolineato Füle – in particolare l’adozione del quarto pacchetto di riforma della giustizia: una tappa importante sulla strada verso il pieno rispetto dei diritti fondamentali”; ha poi rilevato che “ulteriori sforzi sono necessari”. Infine, l’esperto europeo ha evidenziato che “l’attuazione del protocollo aggiuntivo potrebbe iniettare una nuova vita nel processo di adesione, diversi capitoli potrebbero essere aperti e alcuni anche chiusi in tempi relativamente brevi”.