Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
26 Marzo 2018

VATICANO – (26 Marzo 2018)

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
26/03/2018, 12.59

VATICANO

‘Oriente Cattolico’: un’opera che racconta Chiese antiche e perseguitate

 

Pubblicati in occasione del centenario della Congregazione per le Chiese orientali, i tre volumi vogliono far conoscere la ricca e variegata realtà delle Chiese orientali ai cristiani in genere e a coloro che se ne occupano per studio ed essere “un omaggio alle Chiese dell’Oriente cristiano, cattoliche e ortodosse, e ai loro numerosi martiri e confessori della fede”.

Città del Vaticano (AsiaNews) – Far conoscere la ricca e variegata realtà delle Chiese orientali ai cristiani in genere e a coloro che se ne occupano per studio ed essere “un omaggio alle Chiese dell’Oriente cristiano, cattoliche e ortodosse, e ai loro numerosi martiri e confessori della fede”. Sono le motivazioni che hanno spinto la Congregazione per le Chiese orientali a promuovere la pubblicazione di Oriente Cattolico, opera che raccoglie in modo sistematico le informazioni utili sulle Chiese cattoliche orientali.

Pubblicata in occasione delle celebrazioni per il centenario del dicastero e oltre 40 anni dopo l’edizione del 1974, l’opera, in tre volumi, si propone di essere uno strumento per far luce sulla cristianità orientale nel mondo e sulle problematiche ad essa legate.

“Siamo pienamente consapevoli – si legge nell’introduzione dell’opera – che le Chiese orientali cattoliche nel corso dei tempi sono state considerate al tempo stesso dei ponti e degli scogli. Queste Chiese hanno però una coscienza di sé che esula dai semplici schemi dei luoghi comuni, e vivono con grande serietà una vita ecclesiale piena, ricca e responsabile, consapevoli della propria specificità e unicità, e della loro par dignitas con le altre Chiese d’Oriente e d’Occidente. Per la loro fedeltà al patrimonio liturgico e spirituale che condividono con le Chiese sorelle ortodosse, possano esse promuovere la piena comunione tanta desiderata”.

“In un contesto di sconvolgimento epocale e nell’occasione del giubileo di questo dicastero, Oriente Cattolico è segno di fiducia in Dio per il futuro, e un forte invito a non perdere mai la speranza. Quest’opera è anche un segno di riconoscenza ai pastori, testimoni della speranza, che sono rimasti col loro gregge, pur tra le indicibili sofferenze e le lacrime”.

La realizzazione dei tre volumi ha comportato un ripensamento nella formulazione delle categorie ecclesiologiche e un aggiornamento del profilo storico. Presenta inoltre appendici bibliografiche e sezioni cartografiche che evidenziano la presenza dei cattolici orientali in tutti i continenti.

L’opera è disponibile anche in versione elettronica nel formato Kindle e ha un portale internet dedicato, all’indirizzo www.orientecattolico.com.

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.asianews.it/notizie-it/’Oriente-Cattolico’:-un’opera-che-racconta-Chiese-antiche-e-perseguitate-43457.html