Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
26 Ottobre 2011

VATICANO – (26 Ottobre)

BENEDETTO XVI: APPELLO PER LA TURCHIA
Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
“In questo momento, il pensiero va alle popolazioni della Turchia duramente colpite dal terremoto, che ha causato gravi perdite di vite umane, numerosi dispersi e ingenti danni”. E’ l’appello rivolto dal Papa al termine della celebrazione della Parola svoltasi oggi in Aula Paolo VI, alla vigilia dell’incontro di Assisi. “Vi invito – ha proseguito Benedetto XVI prima di salutare i fedeli di lingua italiana – ad unirvi a me nella preghiera per coloro che hanno perso la vita e ad essere spiritualmente vicini a tante persone così duramente provate. L’Altissimo dia sostegno a tutti coloro che sono impegnati nell’opera di soccorso”. Nei saluti in italiano, il Papa ha ricordato l’esempio di San Francesco d’Assisi, “sulla cui tomba sosterò domani in preghiera”. “Sostenga voi, cari giovani – l’augurio del Santo Padre – nell’impegno di quotidiana fedeltà a Cristo; incoraggi voi, cari ammalati, a seguire Gesù nel cammino della prova e della sofferenza; aiuti voi, cari sposi novelli, a fare della vostra famiglia il luogo del costante incontro con l’amore di Dio e dei fratelli”.

Il testo completo si trova su:

 
http://www.agensir.it/pls/sir/v3_s2doc_b.quotidiano?tema=Quotidiano&argomento=dettaglio&id_oggetto=227303