Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
22 Dicembre 2020

AFRICA/MAROCCO – (22 Dicembre 2020)

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

AFRICA/MAROCCO – Il Bambino Gesù con la mascherina, celebrando un Natale solidale

martedì, 22 dicembre 2020 natale   solidarietà  
SMA

Fès (Agenzia Fides) – Un pomeriggio per “offrire un sorriso” ai numerosi bambini di migranti africani con le loro mamme è l’iniziativa proposta in occasione del Natale dall’Associazione degli studenti di medicina sub-sahariani (AETEM), insieme al movimento degli studenti universitari africani cattolici Solidarité Etudiants Fès, alla Caritas locale e con l’aiuto della comunità cattolica. Giocattoli, cibo per bambini e soprattutto uno spazio accogliente e sereno nella sala Charles de Foucauld della Parrocchia di Fès dove è impegnato padre Matteo Revelli, sacerdote della Società per le Missioni Africane.
Il missionario scrive all’Agenzia Fides: “Quest’anno è nato in anticipo il Bambino Gesù al tempo del Covid, con tanto di mascherina sanitaria, secondo le prescrizioni. In tal modo è stato facile presentare ai numerosi musulmani migranti il senso della nascita di un Gesù veramente incarnato. Il gesto è stato capito ed apprezzato da tutti. Una bella esperienza festiva che studenti e mamme hanno deciso di ripetere ogni anno. Cristo nasce nei nostri cuori – conclude p. Matteo -. La sua mascherina accresce il senso di totale appartenenza all’umanità, che soffre e spera”.
(MR/AP) (Agenzia Fides 22/12/2020)

Il testo originale e completo si trova su:

http://fides.org/it/news/69274-AFRICA_MAROCCO_Il_Bambino_Gesu_con_la_mascherina_celebrando_un_Natale_solidale