Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
9 Novembre 2015

AFRICA/SUD SUDAN – ( 9 Novembre 2015 )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

AFRICA/SUD SUDAN – Violenza, insicurezza alimentare, malnutrizione: la popolazione è stremata

Bentiu (Agenzia Fides) – Continua ad aggravarsi la situazione in sud Sudan dove, solo nel mese di ottobre, sono state registrate decine di morti di bambini e casi di violenza, oltre a gravi problemi di insicurezza alim European Commission DG ECHOentare (vedi Fides 3/11/2015). Un nuovo documento dell’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari (OCHA) riporta che solo nel municipio di Leer, dal 4 al 22 ottobre, è stata registrata la morte di almeno 80 civili, 57 dei quali bambini. Nello stesso periodo, inoltre, sempre nel documento è stato segnalato l’uso della violenza sessuale come arma di guerra. Nelle regioni maggiormente colpite dai conflitti, in particolare nel sud e centro del governatorato di Unità, si stima che circa 40 mila persone possano affrontare livelli catastrofici di insicurezza alimentare e malnutrizione da ottobre a dicembre 2015. A livello nazionale, nel mese di settembre, circa 4 milioni di persone, il 34% della popolazione, è stata colpita da insicurezza alimentare severa, l’80% in più rispetto allo scorso anno. (AP) (9/11/2015 Agenzia Fides)

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.fides.org/it/news/58772-AFRICA_SUD_SUDAN_Violenza_insicurezza_alimentare_malnutrizione_la_popolazione_e_stremata