Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
9 Giugno 2021

ASIA/LIBANO – (9 Giugno 2021)

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

ASIA/LIBANO – Patriarchi e Vescovi a consiglio per preparare il prossimo incontro con il Papa sulla crisi libanese

mercoledì, 9 giugno 2021 medio oriente   chiese orientali   aree di crisi   papa francesco   ecumenismo   politica   geopolitica  

Bkerké (Agenzia Fides) – Patriarchi e Vescovi delle Chiese presenti in Libano si sono incontrati nel primo pomeriggio di ieri, martedì 8 giugno, a Bkerké, presso la sede del Patriarcato maronita, per confrontarsi sulle questioni e i problemi da porre al centro dell’incontro convocato a Roma il prossimo 1 luglio da Papa Francesco per riflettere insieme con i principali Responsabili delle comunità cristiane libanesi intorno alla preoccupante situazione del Paese. Al breve summit inter-ecclesiale, avvenuto su invito del Cardinale Béchara Boutros Raï, Patriarca di Antiochia dei maroniti, hanno preso parte, tra gli altri, il Patriarca siro cattolico Ignace Youssif III Younan, il Catholicos di Cilicia degli armeni apostolici Aram I, il Patriarca greco cattolico melchita Youssef Absi e il Patriarca di Antiochia dei greco-ortodossi Yohanna X Yazigi.
Tutti i convenuti – riferiscono le poche righe di resoconto diffuse sulle reti sociali dal Patriarcato maronita – hanno ribadito la necessità impellente di formare un nuovo governo e uscire dalla paralisi istituzionale che sembra mettere in crisi la stessa sussistenza della compagine nazionale libanese, apparentemente incapace di fronteggiare gli effetti devastanti della crisi economica e sociale sulla vita quotidiana di gran parte della popolazione. Alla fine della riunione, i presenti hanno pregato insieme chiedendo a Dio Padre Onnipotente il dono della pace in Libano e in Medio Oriente, insieme alla fine della pandemia da Covid-19.
L’incontro con gli alti rappresentanti delle comunità cristiane libanesi convocato in Vaticano da Papa Francesco è sempre più al centro di analisi e riflessioni all’interno delle compagini ecclesiali del Paese dei Cedri. Man mano che ci si avvicina al 1° luglio, contributi di analisti e commentatori dedicati al prossimo summit trovano spazio anche sui media libanesi. Come riferito dall’Agenzia Fides (vedi Fides 31/5/2021), fin dal primo annuncio dell’incontro in Vaticano, osservatori locali si sono chiesti se la riunione voluta dal Vescovo di Roma fornirà l’occasione per condividere considerazioni generali sull’attuale condizione del Paese e delle comunità cristiane libanesi, o se l’attenzione del summit si concentrerà su punti specifici. (GV) (Agenzia Fides 09/06/2021)

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.fides.org/it/news/70280-ASIA_LIBANO_Patriarchi_e_Vescovi_a_consiglio_per_preparare_il_prossimo_incontro_con_il_Papa_sulla_crisi_libanese