Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
21 Aprile 2015

EGITTO – ( 21 Aprile 2015 )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Il Cairo

Egitto, Morsi condannato a 20 anni
 
 
 
 
 

 
 
 

L’ex presidente egiziano Mohamed Morsi è stato condannato a 20 anni di carcere nel processo per l’uccisione di alcuni manifestanti il 5 dicembre del 2012 nei pressi del palazzo presidenziale. Lo annunciano i media arabi. Morsi, destituito a luglio del 2013, rischiava la pena di morte.

Si tratta della prima sentenza emessa nei confronti di Morsi da quando è stato destituito e messo agli arresti a luglio 2013. L’ex presidente – il primo eletto dopo la rivoluzione del 2011 che ha portato alla caduta di Hosni Mubarak – è sotto processo anche per cospirazione contro lo Stato, spionaggio e per fuga dal carcere. Anche per queste altre accuse potrebbe subire una condanna a morte. I suoi legali hanno già fatto sapere che impugneranno la sentenza emessa oggi del tribunale penale del Cairo.

© riproduzione riservata

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/egitto-morsi-condannato-venti-anni.aspx