Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
14 Maggio 2014

NIGERIA – ( 14 Maggio )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

RAGAZZE RAPITE NIGERIA: APPELLO E DURA CONDANNA DELLA GRANDE MOSCHEA DI PARIGI

 
 

Anche la grande moschea di Parigi condanna “con vigore” il rapimento delle studentesse nigeriane rapite lo scorso 14 aprile dal gruppo estremista Boko Haram. In un comunicato diffuso ieri a Parigi dal rettore dell’istituto musulmano della grande moschea nonché presidente del Consiglio francese del culto musulmano (Cfcm), Dalil Boubakeur, si legge: “La grande moschea di Parigi denuncia e condanna con vigore la barbarie con la quale sono trattate le liceali nigeriane e le violenze che subiscono da parte dei loro rapitori. Gli atti terroristici della setta Boko Haram commessi con il pretesto dell’Islam stupiscono il mondo musulmano e tutte le persone che hanno un minimo rispetto per l’umanità. L’invocazione dei principi religiosi per tentare di giustificare questa ignominia non può nascondere i veri motivi di questo rapimento che è solo di natura criminale. Gli attori infami di questi atti odiosi dovrebbero provare vergogna di apparire al mondo sostenendo ogni giustificazione religiosa. La loro unica religione è il disprezzo per la dignità umana. Se resta loro un minimo di umanità, li invitiamo a consegnare immediatamente queste giovani sfortunate vittime alle loro famiglie”.