Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
3 Marzo 2016

VATICANO/ISLAM – ( 3 Marzo 2016 )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Il Papa: l’invasione araba c’è.


Martedì scorso il Pontefice ha ricevuto in udienza privata una delegazione francese di operatori del cristianesimo sociale, come li definisce “La Vie” che aveva fra di loro Jean-Pierre Denis, direttore della redazione del giornale. Era un’udienza privata, quindi niente discorsi né copertura mediatica. E ha parlato di molte cose….
 
 
       
MARCO TOSATTI

 
03/03/2016

Martedì scorso il Pontefice ha ricevuto in udienza privata una delegazione francese di operatori del cristianesimo sociale, come li definisce “La Vie” che aveva fra di loro Jean-Pierre Denis, direttore della redazione del giornale. Era un’udienza privata, quindi niente discorsi né copertura mediatica.  

Ma “La Vie” ne fornisce un resoconto interessante e molto ricco, per chi legge il francese. Fra l’altro, il Pontefice, parlando dell’Europa e della crisi di natalità di alcune nazioni – come l’Italia – ha detto: “Se l’Europa vuole ringiovanire, deve ritrovare le sue radici culturali. Fra tutti i Paesi occidentali, le radici europee sono le più forti e le più profonde. Grazie alla colonizzazione, queste radici hanno persino raggiunto il nuovo mondo. Ma dimenticando la sua storia, l’Europa si indebolisce. E’ allora che rischia di diventare un luogo vuoto”.   

E ha aggiunto: “Oggi si può parlare di invasione araba. E’ un fatto sociale”. Ha aggiunto: “Quante invasioni l’Europa ha conosciuto nel corso della sua storia! Ha sempre saputo sorpassarsi, andare avanti per trovarsi poi come ingrandita dallo scambio di culture”. E L’Europa “è il solo continente che possa portare unità al mondo”. 

Il testo originale e completo si trova su:


http://www.lastampa.it/2016/03/03/blogs/san-pietro-e-dintorni/il-papa-linvasione-araba-c-6Dy3qjdZJgfRPyWgceU3oL/pagina.html