Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
14 Giugno 2018

AFRICA/SENEGAL – (14 Giugno 2018)

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

AFRICA/SENEGAL – Caritas Senegal lancia una campagna nazionale a favore di migranti e rifugiati

giovedì, 14 giugno 2018 caritas

SENEGAL

Dakar (Agenzia Fides) – Dal 19 al 24 giugno Caritas Senegal organizza a Dakar, una campagna d’azione per migranti e rifugiati, nell’ambito della Global Action Week di Caritas Internationalis, per incoraggiare le comunità a incontrarsi, conoscere e condividere esperienze con migranti e rifugiati.
La Settimana di azione globale sui migranti è uno dei punti salienti della campagna globale “Condividere il Cammino” avviata dalle 165 organizzazioni Caritas e lanciata da Papa Francesco il 27 settembre 2017 in Vaticano. Un incontro di lancio simbolico aveva avuto luogo a Dakar, nella stessa data, presso il Point d’Accueil pour Réfugiés et Immigrés (PARI), e aveva visto la partecipazione oltre all’équipe del PARI, del Segretariato generale di Caritas Senegal e di migranti e rifugiati in Senegal.
Per le celebrazioni nazionali di questa Settimana, dopo la conferenza stampa del 19 giugno, Caritas Senegal organizzerà diverse attività e incontri da venerdì 22 a domenica 24 giugno, per discutere, sensibilizzare e difendere i migranti; promuovere la cultura dell’incontro e della solidarietà e per pregare in sostegno a coloro che vivono nelle condizioni particolarmente difficili della migrazione.
Tra le iniziative promosse nell’ambito della campagna di quest’anno c’è il “pasto condiviso” con i migranti rinchiusi nel carcere di Dakar, il 23 giugno, e la messa, domenica, 24 giugno, nella chiesa di San Giuseppe a Medina, seguita da momenti di condivisione, “Pasti condivisi” e animazione culturale. Questo programma è aperto a tutte le organizzazioni e le persone mobilitate per la causa di migranti e rifugiati, al centro di questa settimana di azione.
Il Senegal è un Paese di forte emigrazione ma anche di transito di migranti di diversi Paesi africani verso altre destinazioni. Il Senegal inoltre accoglie rifugiati del Gambia ed ha anche un forte tasso di migrazione interna dalle zone rurali alle principali città del Paese, in maniera preponderante la capitale, Dakar. Secondo uno studio del 2011, nel 2009 la popolazione del dipartimento di Dakar dell’età di 20 anni era al 45% originaria di altre zone del Paese. (L.M.) (Agenzia Fides 14/6/2018)

Il testo originale e completo si trova su:

http://www.fides.org/it/news/64353-AFRICA_SENEGAL_Caritas_Senegal_lancia_una_campagna_nazionale_a_favore_di_migranti_e_rifugiati