Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram

LIBANO – ( 19 Febbraio )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Beirut

Duplice attentato in Libano: 5 morti e 80 feriti


Duplice attentato dinamitardo, con due autobomba, stamani nella parte sud di Beirut contro il centro culturale iraniano. Lo riferiscono fonti della sicurezza libanese citate dai media locali. Non si hanno ancora precisazioni circa la presenza di almeno un attentatore suicida a bordo di una delle due autobomba. 

L’attacco – il bilancio provvisorio parla di cinque morti e ottanta – feriti vicino all’ambasciata del Kuwait, nel quartiere di Bir Hasan, poco lontano dall’ingresso dei quartieri dominati dal movimento sciita filo-iraniano Hezbollah – è stato rivendicato da una sigla qaedista. Nessun impiegato del centro culturale iraniano e dell’ambasciata kuwaitiana è rimasto vittima dell’attentato che stamani ha colpito la parte sud di Beirut. Lo riferiscono in due comunicati distinti fonti della sede del centro collegato con l’ambasciata iraniana e altre fonti della sede diplomatica del paese del Golfo.

Il testo completo si trova su:

http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/Libano-attentato.aspx#