Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram

TERRASANTA – ( 19 Dicembre )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

12:02TERRA SANTA: PIZZABALLA (CUSTODE), MESSAGGIO NATALE “NON CEDERE AL DISFATTISMO”

“Non cedere al disfattismo ma lasciarsi ancora una volta conquistare dall’amore di Dio e dal vivo desiderio, dalla concreta volontà di ricominciare, a tutti i costi”. È l’augurio del Custode di Terra Santa, padre Pierbattista Pizzaballa, contenuto nel suo Messaggio di Natale, diffuso dal sito della Custodia (www.custodia.org) e anticipato ieri in un’intervista al Sir (clicca qui). “Le nostre comunità cristiane di Terra Santa, della Siria e del Medio Oriente in generale, sono messe a dura prova – afferma il francescano – le famiglie, così come le comunità religiose, sono provate da guerre, persecuzioni, abbandoni e solitudini. Non abbiamo i mezzi materiali per aiutare tutti e ci sentiamo impotenti. Ancora più grave è il diffuso sentimento di sfiducia riguardo al futuro, la voglia di abbandonare tutto e di andarsene, di non credere più a nulla e a nessuno”. “Il mio augurio e quello dei francescani di Terra Santa, per tutte le persone che vivono in Terra Santa, e per coloro che da tutto il mondo guardano a noi – si legge nel Messaggio – è quello di non cedere al disfattismo e di lasciarsi ancora una volta conquistare dall’amore di Dio e dal vivo desiderio, dalla concreta volontà di ricominciare, a tutti i costi. Abbiamo bisogno e vogliamo andare a Betlemme, per verificare ciò che è avvenuto a tutti noi: siamo rinati, di nuovo capaci di sorriso e gratuità. Buon Natale a tutti”.