Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
13 Marzo 2014

TURCHIA – ( 13 Marzo )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Turchia. Scontri tra polizia e manifestanti antigovernativi a Istanbul



Tensione e scontri ierì in Turchia, nel giorno dei funerali del 15enne morto dopo quasi un anno di coma per le ferite riportate durante le proteste dell’anno scorso. La polizia ha usato idranti e gas lacrimogeni per disperdere i dimostranti anti governativi ad Ankara e Istanbul, nei pressi di piazza Taksim. Il bilancio complessivo è stato di almeno 20 feriti e 150 arresti nel corso di diverse manifestazioni spontanee contro le autorità. I nuovi disordini aumenteranno la pressione su Erdogan, il cui esecutivo e’ stato gia’ indebolito da un pesante scandalo di corruzione in vista delle elezioni che potrebbero decidere il suo futuro. Il Primo Ministro ha promesso che si ritirerà se il suo partito AKP, al potere dal 2002, perderà le elezioni locali del prossimo 30 marzo, viste come un test fondamentale della sua popolarità. Secondo i media locali, dopo la notizia della morte del ragazzo ieri ci sono stati almeno 20 feriti e 150 arresti nel corso delle numerose dimostrazioni spontanee contro le autorità. (E.B.)

 
 

Testo proveniente dalla pagina

 
 
http://it.radiovaticana.va/news/2014/03/13/turchia._scontri_tra_polizia_e_manifestanti_antigovernativi_a_istanbul/it1-781015

del sito Radio Vaticana