Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Centro
Federico Peirone

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram

ISRAELE – ( 3 Luglio )

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Israele schiera truppe in prossimità della Striscia di Gaza

Botta e risposta tra Hamas e Israele. Lo Stato ebraico schiera truppe vicino la Striscia di Gaza

03/07/2014

Rischia di precipitare la situazione in Medio Oriente. Secondo fonti di stampa israeliane, l’esercito avrebbe iniziato a schierare uomini e mezzi al Sud, in prossimità della Striscia di Gaza. Si tratterebbe di una risposta al continuo lancio di razzi verso Israele. Intanto il patriarca di Gerusalemme, mons. Twal ha fatto appello alle parti perché non fomentino la vendetta. Ce ne parla Benedetta Capelli:

Forze e mezzi militari sono schierati in queste ore da Israele nel Sud del Paese, al confine con la Striscia di Gaza. Una mobilitazione che fa pensare ad una nuova escalation di violenza anche se fonti militari israeliane, citate dal quotidiano Haaretz, affermano che lo Stato ebraico non ha alcuna intenzione di alzare il tiro. Sarebbe comunque una risposta al lancio di razzi di stamani verso Sderot che hanno colpito due edifici ma che fortunatamente non hanno provocato vittime. E’ un botta e risposta continuo dopo il ritrovamento dei 3 ragazzi ebrei uccisi e dopo la morte di un giovane palestinese di 17 anni. Israele ha arrestato 13 persone in relazione all’assassinio dei tre mentre si potrebbero tenere oggi, in un clima di tensione, i funerali di Mohammad Abu Khdeir. I suoi famigliari si dicono convinti che sia stato rapito mentre si stava recando a pregare e poi ucciso per vendetta dai coloni ebrei. Ieri intanto è giunta la condanna dell’Onu, il segretario generale Ban Ki-moon ha fatto appello alle parti perché le tensioni non degenerino. Ad intervenire anche mons. Fouad Twal, patriarca latino di Gerusalemme per il quale “la vendetta chiama vendetta ma solo il perdono chiama perdono”.

 

Il testo completo si trova su:

http://it.radiovaticana.va/news/2014/07/03/truppe_israeliane_vicino_gaza_dopo_i_razzi_su_sderot/1102497